Leggere un Pneumatico

Leggere un pneumatico vuol dire leggerne la marcatura che corrisponde alle informazioni scritte sul suo fianco.
Sulla gomma, oltre al nome della marca e della gamma (nel nostro esempio BFGoodrich g-Grip), è possibile leggere le misure e le caratteristiche del pneumatico: larghezza, altezza del fianco, diametro, struttura, indice di carico e categoria di velocità.

Nello specifico i dati che identificano le dimensioni di un pneumatico sono:

195 – Larghezza del pneumatico in mm.

55 – Rapporto altezza/larghezza del pneumatico in percentuali. Serie 55 significa il 55% di 195 mm. Per i pneumatici della serie 80 (ad es. 155 R 13) manca spesso l‘indicazione di serie.

R – Struttura del pneumatico: R = pneumatico a carcassa radiale.

16 – Diametro del cerchio in pollici.

87 – Indice di capacità di carico; ad es. 87 = 545 kg.

V – Indice dei pneumatici per la velocità massima registrata dell‘auto. V= 240 KM/H

Sulla spalla del pneumatico possiamo trovare incisi altri dati come:

A – Fabbricante e descrizione del profilo.

B – DOT (Department of Transportation): Numero distintivo secondo le norme US. Data di fabbricazione, ad es. 0807 significa fabbricato nell’8a settimana del 2007.

C – Tubeless = senza camera d‘aria – tube type = con camera d’aria

D – Il fiocco di neve è il simbolo per la compatibilità invernale.

E – M+S (Mud + Snow = Fango + Neve) sono sempre i pneumatici invernali o tipo ogni stagione.


Cerchigomme.it vi consiglia di scegliere i vostri pneumatici tenendo sempre conto della dimensione, indice di carico e codice velocità come indicato sul libretto di circolazione del veicolo.


Ti ricordiamo che per legge fa fede quello che c’è scritto sul libretto di circolazione.

Ricapitolando, alcune poche regole da seguire per non commettere errori nell’acquisto di pneumatici on line.

1 – Prendere il libretto e verificare le misure che possono essere equipaggiate. Va controllata sia la misura della gomma che l’indice di carico (in genere sono 2 cifre) e il codice di velocità (una lettera). Per legge è possibile equipaggiare al propria auto solo con le misure indicate sulla carta di circolazione.

2 – Controllare i pneumatici già istallati sulla propria autovettura; questo serve per acquistare gomme dello stesso diametro dei cerchi ed evitare di acquistare gomme con diametro 17 avendo i cerchi da 18 pollici.

3 – Verificare il codice di velocità riportato sul libretto. Questo deve essere lo stesso riportato sulla carta oppure superiore, mai inferiore. Solo per i pneumatici invernali invece è possibile equipaggiare la propria auto con un codice di velocità inferiore fino ad un minimo di Q( 160 km/h). 

4 – Verificare l’indice di carico riportato sul libretto. Bisogna acquistare i pneumatici che riportino lo stesso indice, che non può essere mai inferiore: significa che la gomma può sostenere meno peso rispetto a quanto indicato dalla casa costruttrice. Può essere al limite superiore.

5 – Scegliere almeno 2 pneumatici della stessa marca: PER LEGGE è obbligatorio avere installati sull’auto 2 pneumatici della stessa marca. Questo per avere le stesse prestazioni sia sull’asse anteriore che posteriore dell’auto.

Se si seguono queste 5 semplici regole sbagliare diventa davvero difficile. Si eviteranno spese aggiuntive, seccature e futuri problemi.

Su Cerchigomme.it fare la ricerca dei pneumatici è davvero semplice. Basta inserire la misura dei pneumatici o selezionare il modello della propria auto attraverso il nostro form e in pochi secondi saranno visualizzate tutte le marche e i modelli disponibili compatibili con la tua auto.