Leggere un Pneumatico

Leggere un pneumatico vuol dire leggerne la marcatura che corrisponde alle informazioni scritte sul suo fianco.
Sulla gomma, oltre al nome della marca e della gamma (nel nostro esempio BFGoodrich g-Grip), è possibile leggere le misure e le caratteristiche del pneumatico: larghezza, altezza del fianco, diametro, struttura, indice di carico e categoria di velocità.

Nello specifico i dati che identificano le dimensioni di un pneumatico sono:

195 – Larghezza del pneumatico in mm.

55 – Rapporto altezza/larghezza del pneumatico in percentuali. Serie 55 significa il 55% di 195 mm. Per i pneumatici della serie 80 (ad es. 155 R 13) manca spesso l‘indicazione di serie.

R – Struttura del pneumatico: R = pneumatico a carcassa radiale.

16 – Diametro del cerchio in pollici.

87 – Indice di capacità di carico; ad es. 87 = 545 kg.

V – Indice dei pneumatici per la velocità massima registrata dell‘auto. V= 240 KM/H

Sulla spalla del pneumatico possiamo trovare incisi altri dati come:

A – Fabbricante e descrizione del profilo.

B – DOT (Department of Transportation): Numero distintivo secondo le norme US. Data di fabbricazione, ad es. 0807 significa fabbricato nell’8a settimana del 2007.

C – Tubeless = senza camera d‘aria – tube type = con camera d’aria

D – Il fiocco di neve è il simbolo per la compatibilità invernale.

E – M+S (Mud + Snow = Fango + Neve) sono sempre i pneumatici invernali o tipo ogni stagione.


Cerchigomme.it vi consiglia di scegliere i vostri pneumatici tenendo sempre conto della dimensione, indice di carico e codice velocità come indicato sul libretto di circolazione del veicolo.


Ti ricordiamo che per legge fa fede quello che c’è scritto sul libretto di circolazione.